Buy the best web hosting reviews of 2012 and consider reading BlueHost Review and users testimonials.

23-09-2013 - La Nuova Ferrara - "Trofeo Nuvolari: gara di bellezza, 250 auto che fanno epoca"

Stampa

 

 

Per il ventitreesimo anno consecutivo la Scuderia Mantova Corse in collaborazione con il Museo Tazio Nuvolari e l'Automobile Club Mantova ha promosso il Gran Premio intitolato al grande pilota, con la formula della regolarità internazionale riservata alle auto storiche costruite tra il 1919 ed il 1969. Ai fini della classifica finale, un passaggio fondamentale è stato ieri quello del circuito del Castello Estense, dove le 250 vetture iscritte, dopo il controllo orario davanti alla caserma della Polizia Stradale di Corso Ercole I° d'Este, sono transitate dalle undici, per sottoporsi alle tre prove cronometriche . Era infatti previsto un tempo imposto che variava a seconda dei tratti da percorrere nei quali il transito era delineato dai pressostati, con precisione al centesimo. A Ferrara alla fine della seconda tappa erano in prima posizione l'equipaggio n. 20 Salvinelli-De Marco su Alfa Romeo super sport del 1928 appartenente al Museo Storico della Casa, e il n. 46 Vesci-Guerrini su Fiat Balilla Sport 508 del 1934, ma il vincitore assoluto è stato poi proclamato a Mantova nel tardo pomeriggio.

Ottima l'assistenza dei 50 soci volontari dell'Officina Ferrarese ben distinguibili da una gialla maglietta tra cui vi era il presidente Riccardo Zavatti che ha ringraziato l'Amministrazione provinciale per aver concesso Piazza Castello per le prove. «La cornice di uno dei nostri monumenti più rappresentativi e il museo di auto storiche sparse per tutta la città fin da sabato - ha sottolineato Zavatti - sono stati definiti dai partecipanti "emozionanti per ambientazione e pubblico», mentre «spettacolare e impegnativa per il fondo acciottolato» è giudicata la prova. «Per questo noi dell'Officina non potevamo mancare». Accanto ai soci del Club c'erano anche 14 cronometristi dell'Associazione ferrarese che hanno dato il loro fondamentale contributo. “Automotostoriche Centro Storico" giunta alla quinta edizione, riserva però anche un momento dedicato alla fotografia. Il secondo concorso fotografico che ha immortalato una quindicina di modelle con abiti vintage che si sono mosse in set itineranti vedrà le immagini dei vincitori esposte nelle vetrine dei negozi che hanno aderito all'iniziativa.

Margherita Goberti

photoshop brushes Free Joomla Templates designed by Website Hosting